POS: vantaggi e guida alla scelta!

Il POS (Point of Sale) è una soluzione di pagamento elettronico che si è diffusa in tutto il mondo dopo l’avvento della moneta elettronica (carte di credito, prepagate e bancomat) ed è diventato un metodo di pagamento indispensabile con l’evoluzione del digitale e del mercato unico Europeo. Il POS è un dispositivo informatico che fa parte a tutti gli effetti dei servizi bancari e permette a chiunque abbia un’attività commerciale (negozi, hotel, ristoranti, bar, liberi professionisti, aziende e ONG) di incassare sul proprio conto corrente in maniera sicura, semplice e diretta i pagamenti ricevuti tramite moneta elettronica, qualunque sia la loro entità.

In Italia dal 2012 esiste un decreto legge (dl 179/2012) che ha introdotto l’obbligo per commercianti, artigiani, imprese e liberi professionisti di dotarsi di POS

La norma è stata riproposta nella legge di stabilità del 2016 ma risulta fino ad ora poco applicata per via della mancanza di sanzioni in merito e della difficoltà di artigiani, commercianti e liberi professionisti nel sostenere i costi del servizio, giudicati da molti troppo onerosi

dal 30 settembre 2017 infatti chi non offrirà la possibilità di pagare tramite POS e carta elettronica per importi a partire dai 5€, sarà soggetto ad una sanzione di 30€. Una cifra di partenza, che potrebbe anche aumentare.

I POS si possono dividere in 5 categorie e hanno costi e funzionalità diverse a seconda delle esigenze dei diversi contesti di riferimento. Un ulteriore funzionalità utile a effettuare pagamenti in movimento è la tecnologia contactless. Questo servizio aggiuntivo può essere applicato a tutte le tipologia di POS.

Le categorie sono:

POS fisso
POS cordless
POS GSM/GPRS
mobile POS
POS virtuale
Il POS fisso è il sistema più tradizionale, che prevede un lettore che si collega all adsl e viene usato solitamente nei negozi o in attività commerciali che non hanno necessità particolari, ma hanno un’unica postazione fissa per il pagamento, la cassa.

Il POS cordless E/O WIFI è un metodo di pagamento molto usato da ristoranti e hotel perché ti permette di effettuare il pagamento in luoghi diversi a seconda delle esigenze: il POS cordless è molto utile per far pagare il conto al tavolo, oppure in camera. Questo sistema di pagamento funziona tramite la linea telefonica wireless ed è quindi soggetto ai limiti della zona dove è attivo il wireless.

Il POS GSM/GPRS invece ha le stesse caratteristiche del POS cordless ma funziona tramite SIM card. Questa potrebbe essere una valida soluzione per chi non ha una linea telefonica tradizionale e per chi necessita di maggiore mobilità sul territorio.

Infine esiste un sistema di pagamento chiamato POS virtuale, utile soprattutto per chi ha un ecommerce. Questo sistema permette di elaborare transazioni via internet in modo semplice e sicuro per dare la possibilità ai clienti di acquistare un bene o un servizio direttamente e autonomamente tramite il sito Web dell’esercente rilasciando in modo automatico la ricevuta di pagamento.

You may also like...